Lorenzo Vitolo Trio live set al 1Q84

By 15 Aprile 2018Eventi

Storia

Il Lorenzo Vitolo Trio è composto dal pianista Lorenzo Vitolo, da Gabriele Pagliano e Lucio Miele. Studiano insieme da tempo, al fine di migliorare sia come gruppo che come singoli musicisti. Il trio si ispira alle sonorità della musica afroamericana, del be-bop e del jazz contemporaneo. I componenti hanno tutti una formazione classica che influenza il loro modo di suonare jazz e di arrangiare.

Il trio proporrà brani originali e riletture molto personali di brani del repertorio jazz internazionale.

Note biografiche

Lorenzo Vitolo nasce a Napoli nel 1998.
Giovanissimo si avvicina al jazz ed alla musica classica.
Laureato con Lode, e menzione speciale in Pianoforte classico, al Conservatorio di “Musica San Pietro a Majella” di Napoli nell’aprile 2017. Conquista il 2°posto al “Premio Internazionale Massimo Urbani” e partecipa al Parmigiani Montreux Jazz Piano Solo Competition, unico musicista italiano tra i finalisti del prestigioso concorso.
Vincitore inoltre dei concorsi:
Festival Nazionale ed Europeo dei Conservatori di Musica 2017 (in trio)

-“Chicco Bettinardi”1° premio cat. Solisti e Premio del Pubblico nel 2014

-“Conad Jazz Contest” 2013 in trio 

-“Giovani in Jazz” del Janula Jazz Festival 2014 (1° premio in trio).

– Pianista del gruppo dei migliori allievi dei Seminari di Nuoro Jazz 2013.

– Vincitore di numerose borse di studio al PIMU, Nuoro Jazz e Siena Jazz Dal 2012 suona in Festival Jazz internazionali come Umbria Jazz, Time in Jazz, Nuoro Jazz, Piacenza Jazz Fest, Janula Jazz Festival, Pozzuoli Jazz Festival, Europafest 2017 a Bucharest, San Leo Music Fest 2017.
Suona regolarmente in piano solo, in trio.

Gabriele Pagliano Laureato in contrabbasso nel 2015 nel conservatorio “Giuseppe Martucci” di Salerno con votazione 110/110; Ha frequentato diverse masterclass. Vincitore del concorso Jacopo Napoli, sez. formazioni jazz.
Ha aperto diversi concerti di artisti importati come Paolo Fresu, Dado Moroni e Gaia Cuatro;
Attivo anche in ambito classico, avendo svolto intensa attività concertistica con l’orchestra a plettro campana del M°Mauro Squillante, oltre che nella musica antica, con la formazione Antica Consonanza, e nella musica per teatro, collaborando con l’associazione Arte Tempra di Clara Santacroce e Renata Fusco.
Inoltre nel 2016 si è esibito in vari jazz festival, tra questi al Pozzuoli Jazz Festival 2016 e all’EuropaFest 2017 a Bucharest.

Lucio Miele Studia al conservatorio “Giuseppe Martucci” di Salerno, laureandosi in percussioni nel 2012, Si perfeziona frequentando il corso di alta formazione in percussioni presso l’Accademia Santa Cecilia a Roma. Partecipa a varie masterclass di batteria e percussioni con molti musicisti internazionali. Si è esibito sotto la guida di direttori di fama mondiale (fra gli altri Riccardo Muti e Daniel Oren).
Ha partecipato a varie masterclasses di batteria e percussioni.
Si è esibito sotto la guida di direttori di fama mondiale (fra gli altri Riccardo Muti e Daniel Oren). Tournée inCina con l’orchestra Eufoniarchè 2016/2027.
Nel 2013 è iniziata ha collaborazione, ancora attiva, con l’Ensemble Zenit, con i quali suona molto brani del repertorio solistico/contemporaneo per percussioni.

Leave a Reply