I nostri chefs

Salvatore Sodano

“Una cucina nuova, con forte impronta territoriale volta ad educare. Il mio ingrediente segreto? La grande tenacia”

Sono nato in una famiglia di chef, dove sia mio padre che mia madre lavoravano come cuochi. Io e mio fratello abbiamo immediatamente subito il fascino di quell’ambiente ed entrambi siamo partiti molto presto, anche se all’inizio era solo per dare una mano ai nostri genitori.

Quel mondo è divento poi rapidamente la passione,  prima che ancora che il mio lavoro, e immediatamente ho capito, che avrei trascorso tutta la mia vita in cucina. La mia filosofia, fatta di tratti puramente personali, si aggancia alla tradizione italiana,alla sua storia, e pone attenzioni alle influenze francesi completandosi con le tecniche di cucina asiatiche.

Parole chiave

Creatività

Passione

Ricerca

De Sousa do Amaral Henrique

“Sono uno chef dalla sensibile affidabilità, amo la felicità che il cibo genera nelle persone”

Sono approdato in cucina quando da adolescente ho iniziato ad aiutare mio padre, chef di cucina nel suo ristorante di cucina brasiliana. Mentre finivo gli studi di ingegneria informatica e gestione aziendale, ho continuato a coltivare quella che per me era diventa una vera passione: la Cucina Giapponese ed il sushi.

Con coraggio ho deciso di mettere da parte la tecnologia e di seguire la mia mission: rendere felice la gente attraverso quello che faccio con le mie mani. Ho iniziato e mi sono formato in un importante ristorante giapponese in Brasile. Dopo otto anni , oggi, essere qui è la realizzazione di un sogno: lavorare in un paese che ha sempre amato.

Parole chiave

Intrecci

Incroci

Convergenze parallele